Influencer Marketing definition.

L’Influencer Marketing è sempre esistito: è quello che conosciamo comunemente come passaparola. Quando dobbiamo fare affidamento su qualcuno per un suggerimento riguardo a un prodotto o un servizio, probabilmente parleremmo con una sorta di “influencer” come un amico, un familiare, un esperto, ecc. La differenza è che oggi è diventata una vera e propria professione e, per crescere come influencer, esistono corsi e workshop specifici. Ma l’essenza rimane.

Concettualmente, gli influencer sono persone competenti in un determinato settore. Persone che si dedicano alla recensione di prodotti o servizi, condividendo la loro opinione su Youtube o Instagram e che vengono riconosciute come punto di riferimento in quel particolare settore grazie alla loro popolarità. È una rivoluzione nel mondo del marketing che cresce dal basso e sembra dare a tutti l’opportunità di diventare vere star.

Kering Group

Gli influencer non sono altro che persone che spingono altre persone a una decisione. Acquisto di un prodotto, Like a pagine social, Following di profili… gli influencer generano azioni nelle persone verso un brand.

Come costruire una strategia di Influencer Marketing?

Oggi, un brand di prodotti di consumo ha necessariamente degli influencer di riferimento. Spesso i primi (micro) influencer sono gli utenti stessi che generano un passaparola online e offline. Ma niente è casuale. Alla base c'è sempre una strategia di mercato e molte volte i brand stessi possono ingaggiare direttamente alcuni (più popolari) utenti-influencer per promuovere i loro prodotti-eroe.

Possiamo indicare due tipi di influencer: quelli che hanno già un gran numero di follower (influencer più popolari) - che muovono una massa di utenti e richiedono grossi investimenti di risorse - e quelli più piccoli (small o micro-influencer) che possono essere scovati e ingaggiati in modi diversi, anche non troppo costosi. Questo meccanismo si chiama Referral Marketing.

Come funziona il Referral Marketing?

Quando un utente acquista un determinato prodotto o servizio - o se lo ha ricevuto come campione da un'azienda - esiste la possibilità che effettui una recensione spontanea in formato testuale o video, per convincere altri utenti ad acquistare quel prodotto. Spesso, questo processo è pianificato con precisione dai brand: con la recensione, l'utente selezionato condivide un link di riferimento o un codice promozionale dedicato ai suoi follower (fanbase), sicché chi acquista quel prodotto con quel codice riceve lo sconto, mentre chi ha eseguito la recensione fornendo il codice riceve una determinata percentuale di denaro o altri benefit.

Come troviamo i giusti influencer del tuo settore?

Attraverso un'analisi preliminare del mercato e del settore di riferimento riusciamo a scovare i giusti influencer - oltre a studiare la migliore strategia per il tuo business.
Solitamente selezioniamo i migliori canali di riferimento rispetto alle caratteristiche del brand, quindi progettiamo una strategia su misura con la migliore pianificazione dei contenuti. Spesso tutto inizia con l'identificazione dell'influencer più efficace e successivamente con quelli più piccoli o correlati.