«Abbiamo tutti – spiega Emanuele Cappelli – la stessa Madre: umani, animali, vegetali. Siamo materia viva di un unico ecosistema, la Terra, suprema fonte della nostra evoluzione. La storia dell’uomo, la sua ricerca, si sono da sempre animate dentro questo sistema completo, organico, perfetto, ma nel suo principio cardine estremamente semplice.

Un sistema del quale siamo anello di passaggio verso il futuro. La natura, suprema ispirazione per arte e ingegneria, ci ha fatto desiderare la sua emulazione e così, guidati dalle nostre emozioni e stati d’animo, abbiamo riprodotto forme, colori, filmati, scritto parole, evocato suoni. Ma se da una parte l’opera o il progetto cercano di replicare ciò che già esiste, dall’altra sono una testimonianza irrinunciabile che proietta gli umani verso la comprensione e perciò, l’evoluzione.
La formazione accademica intende fornire una risposta per essere parte attiva del tema universale della Madre Terra. Una risposta/progetto potente come un’aurora boreale o leggera come un battito d’ali di una farfalla.”

Services
Visual design

“Sono una tua gemma,
nasco da una tua figlia.
Ti respiro, ti bevo, ti mangio.
Sfiorandoti, imparo a riconoscere me stesso.
Insostituibile, musa ispiratrice, culla dell’evoluzione.
Mi fai sentire ospite, mi fai sentire parte.
Con te sono libero,
da te vibro di emozione
e io so dimenticarti, Madre.
Così infinita e irripetibile, Terra”.
E.C.

Creative Direction
Emanuele Cappelli

Prossimo progetto