Il progetto di Dynamic brand per MUŻA – National Museum of Art di Malta è generativo. Non sapevamo che le chiese di Malta avessero due orologi che segnano differenti orari per ingannare il diavolo. Da qui il nostro concept: dividere le 24 ore per 3, numero divino, e creare cicli da 8, numero dell’infinito nella cultura occidentale.

Il sistema visivo è capace di interagire con i visitatori e di mutare in base a due variabili: i diversi orari della giornata (tempo), che definiscono ombre e colori, e il numero di visitatori del museo (spazio), registrato dal sistema NFC, che determina l’intensità della luce su ogni lettera del logo. Un sistema riconoscibile, coerente, in evoluzione, legato alla strategia di marketing, al tracciamento dei percorsi e all’ottimizzazione dei servizi, oltre che al merchandising che viene personalizzato sulla base della propria esperienza nel museo.

Un design che si muove.
Parla.
Vive.

Services
Brand identity
Digital design
Interaction design
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
MUZA National Museum of Fine Arts of Malta
Creative Direction
Emanuele Cappelli
Art Direction
Andrea Fiori
Wayfinding
Emiliano Gatti
Architecture
Paolo Rossi, Antonello Stella, Valerio Rompietti

Prossimo progetto